Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Draghi: “No agli sterili scontri ideologici, evitiamo di diventare ‘non-governo'”

draghi imagoeconomica
Il premier cita Ugo La Malfa: "Serve il coraggio delle riforme per modernizzare il Paese"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Soltanto in una fase di grande dinamismo è possibile attuare le necessarie modificazioni del meccanismo economico senza incontrare costi troppo elevati”. Il presidente del Consiglio Mario Draghi cita Ugo La Malfa per indicare la direzione di marcia dell’esecutivo. “L’alternativa – dice il premier intervenendo alla Camera nel corso della presentazione del portale dedicato all’economista – è quella che La Malfa chiamò successivamente il ‘non-governo’. Una definizione fulminante, per sottolineare l’incapacità di affrontare i problemi, di dare continuità alla modernizzazione del Paese”.

“Al ‘non-governo’ – osserva Draghi – va contrapposto il coraggio delle riforme economiche e sociali. Un’azione paziente ma decisa, che eviti gli sterili drammi degli scontri ideologici, per dare all’Italia una prospettiva di sviluppo, coesione, convergenza”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»