Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Giappone arrivano test gratuiti anti Covid anche per gli asintomatici

Giappone coppia asia
Una misura che punta a evitare il problema della carenza di test che si è verificato nelle precedenti ondate di coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TOKYO – Come parte del pacchetto di misure di contrasto alle possibili nuove ondate di infezioni, che verrà discusso nel Consiglio dei ministri di venerdì, il ministero giapponese della Salute prevede di inserire la possibilità di mettere disposizione gratuitamente alla popolazione (presso cliniche, farmacie e persino negozi alimentari) test per il Covid-19, anche nel caso di asintomatici o in presenza di sintomi molto lievi.

La misura, stando a quanto reso noto dallo stesso ministero, avrebbe lo scopo di evitare quanto accaduto nella passate ondate, ovvero che la carenza di un numero adeguato di test possa contribuire ad accrescere la diffusione del virus tra la popolazione.

LEGGI ANCHE: Giappone, da Fujifilm un nuovo kit in grado di rilevare la variante indiana del coronavirus

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»