Ultimi giorni per iscriversi a Intercultura e studiare all’estero la prossima estate

C'è tempo fino all'11 gennaio per partecipare al programma Intercultura e frequentare un anno scolastico all'estero: ecco le borse di studio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Anche quest’anno Intercultura, l’Associazione di volontariato senza scopo di lucro presente in 65 Paesi di tutto il mondo gestita e amministrata da migliaia di volontari in 161 città italiane, promuove il programma, con scadenza lunedì 11 gennaio, che permette di trascorrere un anno scolastico all’estero vivendo presso una famiglia selezionata, frequentando così la scuola in un paese diverso dal proprio.

Attiva dal 1955 nel promuovere, organizzare e finanziare scambi ed esperienze interculturali, ogni anno l’associazione dà l’opportunità a centinaia di ragazzi delle scuole secondarie di vivere e studiare all’estero e, al contempo, si impegna ad accogliere nel nostro paese altrettanti giovani di ogni nazione che scelgono di arricchirsi culturalmente trascorrendo un periodo di vita nelle nostre famiglie e nelle nostre scuole.

Possono partecipare gli studenti nati tra l’1 luglio 2003 e il 31 agosto 2006, l’iscrizione non è vincolante e consente di iniziare ad effettuare il colloquio ed il test necessari per partecipare, inoltre, per tutti, in fase di iscrizione non è necessario specificare subito il paese in cui trascorrere il proprio periodo di studio all’estero. Per maggiori informazioni visitare il sito intercultura.it.

Ai programmi si partecipa versando una quota di partecipazione oppure concorrendo per le ultime borse di studio disponibili elencate di seguito:
• Bando ITACA di INPS, che mette a disposizione 1.500 borse di studio per programmi annuali, semestrali e trimestrali rivolte a figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti al Fondo della Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali (intercultura.it/itaca);
• i figli di dipendenti del Gruppo HERA a tempo indeterminato che possono concorrere per vincere una delle 13 borse di studio messe a disposizione tra programmi annuali, trimestrali ed estivi (intercultura.it/gruppo-hera);
• I giovani studenti meritevoli, a basso reddito, iscritti in una scuola secondaria di II grado in Italia e residenti nei Comuni dove sono presenti gli impianti idroelettrici di GRUPPO EDISON IMPIANTI possono concorrere per vincere una delle 5 borse di studio totali della durata di un anno, un semestre o un trimestre scolastici (intercultura.it/gruppo-edison-impianti).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»