Attacco terroristico a Londra, le vittime sono sette. Uccisi gli assalitori

Un furgone si è lanciato sulla folla a London Bridge. Gli assalitori hanno poi accoltellato a morte i passanti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  –  Attacco terroristico a Londra, sette persone sono morte e almeno 48 i feriti. Tre gli assalitori, poi uccisi.

LA DINAMICA

Un furgone si è lanciato sulla folla a London Bridge, ieri sera alle 23.08 ora italiana. Gli assalitori sono poi scesi dal furgone e fuggiti verso Borough Market, accoltellando a morte sette persone.  Brandivano lunghi coltelli da cucina ed indossavano delle finte cinture esplosive. La Bbc riporta che avrebbero gridato “Questo è per Allah”.

Scottlad Yard ha comunicato di aver ucciso tutti e tre i terroristi.

LEGGI ANCHE Panico a Londra, furgoncino investe pedoni

Attentato a Manchester, strage a concerto teenager: 22 morti

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»