hamburger menu

VIDEO | Pica Ciamarra: “L’architettura è capacità di mettere in relazione prodotti e innovazioni”

Architetto e urbanista a decima edizione di Arkeda. "Avendo un'overdose di informazioni e risorse poi ti rimane molto nella mente"

Pubblicato:03-12-2023 12:50
Ultimo aggiornamento:03-12-2023 12:50
Canale: Articoli
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

NAPOLI – “È importante conoscere, si conoscono tutte le situazioni, i prodotti, l’innovazione, si ha a disposizione un maggiore catalogo di riferimenti e questo è molto importante”. Lo spiega alla Dire l’architetto ed urbanista Massimo Pica Ciamarra intervenuto alla decima edizione di Arkeda, il salone dell’architettura, edilizia, design ed arredo che si conclude oggi alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

“Non bisogna dimenticare – avverte – che l’architettura è mettere insieme queste cose, non è utilizzarle, è avere la capacità di metterle in relazione. Avendole tutte insieme e avendo un’overdose di informazioni e risorse poi ti rimane molto nella mente e forse c’è la possibilità di riuscire a occuparsi realmente non dei componenti, ma dell’insieme dei componenti. E questo insieme di innovazioni che ogni anno vediamo in questi incontri ci aiuta. Ecco il motivo per cui frequentiamo con simpatia questo incontro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-12-03T12:50:10+01:00