NEWS:

Scontro politica-magistratura, per Meloni: “Non c’è, il problema è solo in una piccola parte”

La presidente del Consiglio alla Cop28 di Dubai: "Fuori misura dire che la riforma costituzionale aveva una deriva antidemocratica"

Pubblicato:02-12-2023 19:00
Ultimo aggiornamento:06-12-2023 19:44
Autore:

FacebookLinkedIn

ROMA – “Non penso ci sia uno scontro tra politica e magistratura. Il problema, in una piccola parte della magistratura, è ritenere che i provvedimenti di alcuni governi che non sono in linea con una certa visione del mondo debbano essere contrastati. Ho trovato francamente un po’ fuori misura dire che la riforma costituzionale aveva una deriva antidemocratica”. Così la premier Giorgia Meloni in un punto stampa a margine di Cop 28.

Poi sul caso Delmastro aggiunge: “Alcuni magistrati ritengono che Delmastro debba essere rinviato a giudizio, il pm che il caso dovesse essere archiviato. A questo punto è il caso di aspettare una sentenza passata in giudicato prima di dichiararlo colpevole”.

LEGGI ANCHE: Meloni alla Cop28: “Serve una transizione ecologica non ideologica”


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn