hamburger menu

A Roma una colomba con il volto di Masha Amini: Harry Greb firma ‘Iran W’

L'artwork si trova a via Nomentana, all'altezza dell'ambasciata iraniana

Pubblicato:02-11-2022 12:32
Ultimo aggiornamento:02-11-2022 12:36
Canale: Roma
Autore:
greb
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Si chiama ‘Iran W’ l’opera che lo street artist romano Harry Greb ha realizzato nelle scorse ore su via Nomentana, all’altezza dell’ambasciata iraniana, a Roma. Il titolo, spiega lo stesso Harry Greb, fa riferimento al moto di proteste che la morte di Masha Amini, avvenuta circa 45 giorni fa, ha creato in tutto il mondo partendo dall’Iran, dove ogni giorno vengono negati i diritti fondamentali. Nell’artwork si vede il burka che simbolicamente viene rappresentato con delle sbarre rotte da dove esce una colomba simbolo di pace con il volto di Masha Amini come emblema di una libertà mai avuta. “Libertà- dice infine l’artista- che campeggia sopra la donna, simbolicamente scritta al contrario come segno di protesta”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-11-02T12:36:11+01:00