fbpx

Tg Psicologia, edizione dell’1 novembre 2019

SIPNEI: IN RAPPORTI BASATI SU VIOLENZA DOMINA MALATTIA MENTALE

Cambiamento sociale, aumento dello stress negativo e quindi della violenza. Sono i pilastri di una barbarie che, secondo gli addetti ai lavori, sta dilagando sempre più nella comunità internazionale. Ma si può contenere la diffusione della violenza? Per Francesco Bottaccioli, presidente onorario della Società italiana di psiconeuroendocrinoimmunologia, la risposta è nella psicologia, perché “si occupa dei rapporti sociali. E se i rapporti sono improntati alla violenza, al dominio e alla sopraffazione- sottolinea- a dominare è la malattia mentale”.

SIEP: IN DIPENDENZE LIMITE È SETTORIALIZZAZIONE SERVIZI

Nel sistema salute pubblica rimangono “dei limiti nell’affrontare le sfide che arrivano dalle nuove sostanze d’abuso e dai comportamenti di dipendenza, che non sono più soltanto relativi alle sostanze, ma anche alla dipendenza da internet, allo shopping compulsivo e al gioco d’azzardo”. È un’allerta “preoccupante” per il panorama italiano, quella lanciata da Fabrizio Starace, presidente della Siep.

‘JOKER’, PSICOANALISTA: C’È UN KILLER IN OGNUNO DI NOI

“Nessuno di noi può sfuggire al male. Quello che possiamo fare è tentare di evitare di cadere nelle buche. In ognuno di noi c’è l’ombra. In un ognuno di noi c’è un assassino”. Esordisce così Ferdinando Testa, psicoanalista junghiano del Cipa di Catania, commentando all’agenzia Dire ‘Joker’, il film diretto da Todd Phillips. “Cos’è che ci cattura di questo Joker? Sicuramente il suo mondo interiore- prosegue Testa- fatto di trascuratezze, negazione e follia”. La sua unica salvezza, per lo psicanalista, è “il mettersi in mostra, farsi vedere, notare e apprezzare. E lo fa divenendo estremamente patologico”.

A RIO IL TERZO CONGRESSO DI PSICOANALISI JUNGHIANA

Dal 4 al 9 novembre Rio de Janeiro ospiterà il III Congresso di psicoanalisi junghiana. All’Istituto Minicipale Nize da Silveira si incontreranno differenti modalità di lavoro, che utilizzano sia il disegno sia un approccio corporeo. L’evento è patrocinato, tra gli altri, dall’Istituto di Ortofonologia. A presentarlo la referente dell’IdO per il Brasile, la psicoanalista junghiana Monica Nicola.

DAL 7 AL 9 NOVEMBRE A NAPOLI XVI CONGRESSO PSICO-ONCOLOGIA

Internet ha aperto le porte alla libera conoscenza della diagnosi e del trattamento dei tumori, con il conseguente distress psicosociale che ne può conseguire. A questo si aggiunge che lo sviluppo dell’home computing coincide con la nascita della cultura psico-oncologica. Da qui il titolo ‘Psico-oncologia Italiana 2.0’, scelto dalla Sipo per il suo XVI Congresso, in programma a Napoli dal 7 al 9 novembre. Tre i temi da cui ripartire: “Valorizzazione del passato, governo del presente e progettazione del futuro”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

1 Novembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»