Lavoro, Durigon: “I navigator? Conta l’azione, non il nome”. E ride

La parola 'navigator' fa scappare una sonora risata al sottosegretario al lavoro leghista Durigon

ROMA – Chi sono i navigator di cui parla Di Maio? “Sono delle persone che in qualche modo aiuteranno ad entrare o rientrare nel mercato del lavoro a persone che sono disagiate”. Così il sottosegretario Claudio Durigon (Lega), a margine della presentazione del rendiconto sociale Inps 2017.

“Il nome? E’ interessante- aggiunge – ma l’importante è l’azione. Io comunque preferisco navigatore all’italiana“, conclude sorridendo.

LEGGI ANCHE: Di Maio: “Un tutor o navigator per ogni persona che ha il reddito di cittadinanza”

Guarda anche:

5 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»