Da Nefertiti a Bebe Vio: tornano le ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’

ROMA –  Dalla regina Nefertiti a Beyoncé, da Bebe Vio a Sophia Loren: sono loro le protagoniste di  ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli 2’, il secondo volume del fortunatissimo progetto di Francesca Cavallo ed Elena Favilli dedicato alle fiabe moderne tutte al femminile.  Al centro ci sono sempre loro, le donne forti e determinate che hanno contribuito a cambiare la Storia, la società, la tradizione, grazie al loro impegno e al loro esempio.

Il primo volume di ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’ è diventato un caso letterario mondiale: tradotto in 30 lingue, nacque grazie a una riuscita operazione di crowdfunding che coinvolse 13.454 sostenitori provenienti da 75 paesi. Anche per questa seconda uscita le giovani ideatrici si sono affidate alla raccolta di fondi dal basso, questa volta non con la startup che avevano fondato nel 2012, Timbuktu Labs, ma utilizzando Kickstarter e raccogliendo in soli 28 giorni più di 1 milione di dollari. 

Il nuovo volume, che è stato illustrato da più di 70 illustratrici e contiene anche una mappa, sarà presentato dalle autrici a Torino al Circolo dei lettori lunedì 12 marzo, ore 21, insieme a Enrica Baricco, Evelina Christillin, Luciana Littizzetto, Elena Masuelli, La McMusa, Antonella Parigi e Elena Varvello.

 

5 Mar 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»