Tg Lazio, edizione del 3 dicembre 2018

Tg Lazio, edizione del 3 dicembre 2018

Si parla di: Dal comune di Roma 313 milioni per rifare strade, ponti e scuole; Crisi Ama scongiurata, da Campidoglio impegno su pegno con banche

DAL COMUNE DI ROMA 313 MILIONI PER RIFARE STRADE, PONTI E SCUOLE

E’ pronto il piano del Comune per la manutenzione straordinaria delle strade di Roma. Questa mattina il sindaco Virginia Raggi ha presentato un piano da 313 milioni per rifare il manto in diverse vie della città ma anche per sistemare scuole e procedere con la nuova illuminazione pubblica. Tra le strade più note ci sono via dei Cerchi, via Tiburtina, via Boccea, via di Torrevecchia, il viadotto dei Presidenti, via Tuscolana e via della Magliana. 172 milioni andranno per il ponte dei Congressi per il quale, però, manca ancora la data di avvio lavori.

CRISI AMA SCONGIURATA, DA CAMPIDOGLIO IMPEGNO SU PEGNO CON BANCHE

La crisi finanziaria di Ama è scongiurata. Ne è convinto il presidente dell’azienda, Lorenzo Bagnacani, che questa mattina è intervenuto alla commissione capitolina Trasparenza. “Con questo impegno del socio non ci sono più dubbi sulla continuità” ha detto facendo riferimento ad una lettera ricevuta la scorsa settimana dal Campidoglio che di fatto risolve la questione legata al pegno che il Comune deve sottoscrivere con le banche per garantire le nuove linee di credito ad Ama.

ROMA TRE ACQUISTA AREE, PROSEGUE PIANO RILANCIO OSTIENSE-MARCONI

Roma Tre diventa “padrona della sua casa” e può proseguire il suo piano di sviluppo e riqualificazione dell’area Ostiense-Marconi. Con 18 milioni di spesa l’università romana ha acquistato le aree dove sorgono gli immobili che ospitano le facoltà e i vari uffici. Ora l’ateneo potrà proseguire il suo piano di sviluppo, le cui prossime tappe sono il nuovo rettorato e l’area di valco San Paolo, ovvero il secondo lotto della vasca navale con il dipartimento di Ingegneria, con nuovi laboratori, aule e spazi per gli studenti. Questi gli altri beni compresi nell’operazione: l’ex Depositeria comunale in largo Murialdo, l’ex scuola Silvio d’Amico, l’ex istituto scolastico De Amicis, l’ex Ente comunale di consumo, l’area contigua ex Alfa Romeo in via Valco San Paolo, l’ex Omi in via della Vasca Navale e l’area prospiciente l’ex Siba.

ZINGARETTI PRESENTA ADVICE: RETE DIGITALE TRA 47 PRONTO SOCCORSO LAZIO

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha presentato stamani la nuova piattaforma di Telemedicina attivata dalla Regione Lazio e denominata ‘Advice’ che permetterà la condivisione e la visualizzazione di immagini diagnostiche e l’analisi di laboratorio e per il teleconsulto fra tutti i 47 Pronto soccorso regionali delle Reti dell’Emergenza adulti e pediatrica, Rete Trauma, Ictus, Cardiologica, Cardiochirurgica, Perinatale e delle Malattie Infettive. Per Zingaretti si tratta di una piccola rivoluzione per l’intera rete sanitaria regionale. La Telemedicina rappresenta una vera innovazione e permetterà un’attività di consulenza a distanza tra medici che si trovano in Pronto Soccorso di ospedali diversi, mediante il collegamento in rete.

Condividi l’articolo:

Leggi anche:

3 Dic 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»