Pd, Martina: “Il 29 settembre tutti in piazza contro il governo dell’odio”

ROMA – “Il 29 settembre manifestazione nazionale del Partito democratico. Per un’Italia che non ha paura”. Lo annuncia su Facebook il segretario del Pd, Maurizio Martina postando l’intervista a ‘La Repubblica’ in cui spiega che “È ora di tornare in piazza contro il governo dell’odio“.

“Penso- dice Martina nell’intervista- che sia venuto il momento di chiamare ad una mobilitazione nazionale gli italiani che non si rassegnano a vedere questo Paese in preda ai seminatori di odio. Il Pd fa un passo avanti e chiede a tutti di fare altrettanto. Il Pd rilancia il suo impegno anche con la piazza del 29 settembre, a Roma, (probabilmente piazza del Popolo,ndr.). Sarà “la piazza per l’Italia che non ha paura. Possiamo e dobbiamo costruire una prospettiva di speranza per il Paese”, dice il segretario Pd. .

1 Settembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»