Roma. Nieri: “Il Tar? Il governo della città spetta al sindaco”

[caption id="attachment_4937" align="alignleft" width="300"] L. Nieri[/caption] ROMA - "Le sentenze
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
L. Nieri
L. Nieri

ROMA – “Le sentenze non si commentano, ma affermo il fatto che il governo della città spetta al Campidoglio. Se ci sono dei difetti dal punto di vista tecnico o amministrativo nelle delibere le rifaremo. Ma il governo di Roma spetta al sindaco, alla giunta e all’Aula consiliare. Vedremo nel merito questa contestazione e ripresenteremo gli atti”. Luigi Nieri, vicesindaco di Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus, nel corso del programma ‘Ecg Regione’ con Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, rispondendo così a una domanda sul Tar che ieri ha bocciato, dopo altre delibere, anche quella sulla pedonalizzazione di piazza del Foro Traiano.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»