Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Trapani, incendio in un campo migranti: un morto

trapani incendio migranti
Il corpo della vittima è stato trovato carbonizzato: sono in corso le procedure per l'identificazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Un uomo è morto in un incendio che si è sviluppato nella notte in un campo migranti nel territorio tra Campobello di Mazara e Castelvetrano, in provincia di Trapani. Sul posto sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco provenienti da Trapani, Mazara del Vallo, Marsala e Salemi. Ancora ignote le cause dell’incendio, che è stato spento.

Il corpo della vittima è stato trovato carbonizzato: sono in corso le procedure per l’identificazione. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Castelvetrano. La baraccopoli abusiva incendiata si trova in contrada Bresciana Soprana, nell’ex cementificio ‘Cascio’, e ospita circa 350 lavoratori stagionali extracomunitari. Le fiamme, divampate attorno alle 23:30 di ieri, hanno coinvolto l’intera area di circa tremila metri quadrati.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»