Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Lazio, edizione del 30 luglio 2021

tg
In questa edizione: Barillari choc, open day vaccini 12-16 anni, rifiuti ed estensione Osp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VACCINO, VIDEO CHOC NO VAX BARILLARI: SI PUNTA PISTOLA A BRACCIO

Una pistola, probabilmente giocattolo, puntata sul punto del braccio dove di solito viene inoculato il vaccino. In un video choc il consigliere regionale ex 5 Stelle e no vax, Davide Barillari, ha voluto denunciare l’uso dei vaccini e chiesto un accesso agli atti sui dati Asl sulle reazioni avverse. “Questa è una roulette russa e sei proprio tu a premere il grilletto- ha detto Barillari- Se sei fortunato hai solo febbre e mal di testa. Se sei sfortunato ictus cerebrale, trombosi e morte. Vogliamo verità sul vaccino sperimentale”. Le immagini sarebbero state girate all’interno della Pisana e il presidente del Consiglio regionale, Marco Vincenzi, ha disposto la denuncia dell’episodio all’Autorità Giudiziaria.

VACCINO, OPEN DAY 12-16 ANNI DOMANI E DOMENICA ALLA ASL ROMA 5


Domani e domenica 1 agosto nel territorio della Asl Roma 5 si svolgerà un open day vaccinale per i ragazzi dai 12 ai 16 anni, ai quali verrà somministrato il siero Moderna. L’accesso sarà libero e non sarà necessaria alcuna prenotazione. “Dobbiamo accelerare per raggiungere la tanto attesa immunità- ha detto il direttore generale Giorgio Giulio Santonocito- Facciamo il possibile per venire incontro alle esigenze dei cittadini, ora spetta alle famiglie scegliere di contribuire a proteggere se stessi, i loro cari e
gli altri”.

RIFIUTI, AMA: NEL PRIMO SEMESTRE 2021 DIFFERENZIATA AL 46,15%

La raccolta differenziata a Roma nel primo semestre del 2021 è salita al 46,15%. Il dato di preconsuntivo è stato comunicato dall’Ama che ha evidenziato un trend in crescita dell’1,23% rispetto allo stesso periodo del 2020 e un +0,31% rispetto al primo semestre del 2019. “Nonostante le difficoltà oggettive causate prima dalla pandemia e, per tutta la seconda metà del semestre, dalla diminuzione complessiva di ricettività del sistema impiantistico, nel periodo- ha spiegato la municipalizzata- sono state raccolte e avviate a recupero quasi 376mila tonnellate di materiali separati e conferiti dai cittadini con la differenziata”.

RAGGI A COMMERCIANTI: OK PROLUNGARE OSP MA SERVE DEROGA

Prolungamento dell’estensione dell’occupazione di suolo pubblico per i tavolini di bar e ristoranti al 50% in centro e al 70% nel resto della città a condizione che vengano rinnovate le deroghe sui vincoli di soprintendenze e sovrintendenze. La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha detto alla Confcommercio capitolina di essere disponibile sul punto: “Dobbiamo lavorare insieme perché si capisca come sia una richiesta di tutto il comparto Roma, che con i tavolini e’ stata riqualificata ed è più sicura- ha spiegato la prima cittadina- Nessuno li vuole mettere a cinque metri da Fontana di Trevi, dobbiamo fare un po’ di pressione affinché questa esigenza possa continuare”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»