Brugnaro a Mattarella: “A Venezia serve legge speciale”

VENEZIA - Il sindaco di Venezia Luigi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

mattarella_brugnaro

VENEZIA – Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ha incontrato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia di chiusura del settantennale di Confcommercio che si è tenuta questa mattina al teatro la Fenice. “Ho avuto modo di esporgli il problema della specificità della città e la necessità che sia rifinanziata la Legge speciale. Spero che mi chiami presto a Roma”, ha dichiarato Brugnaro, che ha ringraziato Confcommercio per aver scelto Venezia come sede dell’evento “ribadendo così il ruolo economico della città”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»