Per le Comunali si vota l’11 giugno, nel Lazio Rieti e Frosinone alle urne

L'eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 25 giugno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Il ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha fissato, con proprio decreto, la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei Consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario per domenica 11 giugno 2017. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 25 giugno.

In particolare, i Comuni interessati alla consultazione sono 1.021, di cui 796 nelle regioni a statuto ordinario e 225 nelle regioni a statuto speciale, dove lo svolgimento delle elezioni è fissato autonomamente, anche in data diversa da quella prevista per le regioni a statuto ordinario.

Nel dettaglio, 153 sono i comuni superiori ai 15.000 abitanti, di cui 25 comuni capoluogo di provincia (tra questi 4 comuni capoluogo di regione: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila) e 858 comuni inferiori ai 15.000 abitanti.

Sul sito www.interno.gov.it è consultabile l’elenco dei Comuni interessati alle prossime consultazioni elettorali amministrative. Nel Lazio sono 55: si voterà a Frosinone, Campoli Appennino, Castelnuovo Parano, Cervaro, Picinisco, Piedimonte San Germano, Pofi, San Biagio Saracinisco, San Giovanni In Carico (in provincia di Frosinone), Cori, Gaeta, Ponza, Sabaudia, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano, Sezze, Ventotene (in provincia di Latina), Rieti, Antrodoco, Casaprota, Cittaducale, Montenero Sabino, Nespolo, Pescorocchiano, Salisano (in provincia di Rieti), Barbarano Romano, Capranica, Castel Sant’Elia, Latera, Montalto di Castro, Ronciglione, Tarquinia (in provincia di Viterbo), Allumiere, Ardea, Camerata Nuova, Capena, Castel Gandolfo, Castelnuovo di Porto, Cerveteri, Ciciliano, Fonte Nuova, Formello, Frascati, Grottaferrata, Guidonia Montecelio, Labico, Ladispoli, Lanuvio, Lariano, Manziana, Mazzano Romano, Montecompatri, Nemi, Nerola, Torrita Tiberina (in provincia di Roma).

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»