Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Giovani, sportivi e attenti al fisico: l’80% pratica uno stile di vita sano

È quanto emerge da un sondaggio realizzato da diregiovani.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Praticano sport almeno una volta alla settimana, coltivano uno stile di vita sano e sono molto attenti alla loro immagine esteriore. Gli adolescenti di oggi sembrano essere distanti dallo stereotipo che vorrebbe le nuove generazioni dedite a vizi e abitudini poco salutari. Fumano poco (lo fa con regolarità il 13%), non fanno uso di droghe (il 70%) e solo qualche volta (32%) hanno abusato nel consumo di alcolici.

Secondo un sondaggio realizzato da diregiovani.it sulle attività sportive dei giovani tra i 15 e i 19 anni, il 72% degli intervistati dichiara di praticare sport (il 27% una volta a settimana, il 23% due e il 44% più di tre). Chi invece non riesce a svolgere un’attività sportiva, lo fa principalmente perché è troppo impegnato con lo studio (42%), perché non ha tempo (11,7%) o perché preferisce fare altro (23,4%). Solo il 12 % degli studenti e delle studentesse si dichiara pigro.

Tra gli sport è la palestra la scelta preferita da ragazzi e ragazze di oggi. Circuiti di allenamento e corpo libero – anche a casa, complice anche la pandemia – sono le attività più praticate dai giovani, ma c’è anche chi indica nuoto, corsa, boxe, calcio o una semplice camminata a passo spedito. Pochissimi utilizzano integratori (9%) o farmaci (2%) per migliorare le proprie prestazioni fisiche. Il 62,3% dei giovani ritiene di condurre uno stile di vita sano, mentre il 18% si dice “molto attento”. Solo il 19,5% dichiara di seguire abitudini poco sane, e il 45,5% dei ragazzi e delle ragazze ammette di saltare i pasti ogni tanto.

Per il 43% degli intervistati, l’immagine esteriore è abbastanza importante, mentre è “molto importante” per il 28,6% e “moltissimo” per il 9% dei giovani. Quasi il 60% degli studenti controllano la loro immagine allo specchio spesso o poco spesso. Il 9%, invece, ammette di farlo “in continuazione”. Malgrado queste attenzioni, tuttavia, la maggior parte dei giovani coinvolti nel sondaggio (53,3%) si dice poco o per niente soddisfatto del proprio aspetto fisico, mentre l’altro 52% è “abbastanza o molto soddisfatto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»