Migranti. Privilegiati? Fini: “Non mi fate girare i coglioni…”

Fini 'battibecca' con uno studente: "In Italia non esistono leggi che danno assistenza ai migranti togliendola agli italiani"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Stranieri privilegiati rispetto agli italiani? Mai detto, non mi fate girare i coglioni…”. Così l’ex presidente della Camera Gianfranco Fini, rispondendo a uno studente che gli chiedeva perché ai rifugiati venisse pagato vitto e alloggio “quando molti italiani muoiono di fame e non hanno casa”.

fini

Fini ha quindi risposto “che in Italia non esistono leggi che danno assistenza ai migranti togliendola agli italiani“. Lo scambio di battute è avvenuto durante il convegno sull’immigrazione ‘Io ho Paura’, all’universita’ Guglielmo Marconi di Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»