hamburger menu

Elezioni, raggiunto l’accordo nel Centrodestra: partito con più voti indica il premier

Uno dei temi al centro del dibattito sarà la premiership

28-07-2022 11:02
berlusconi meloni salvini
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Il partito che prende più voti indicherà il candidato premier a palazzo Chigi. Il vertice di centrodestra riunito alla Camera ha trovato un accordo sulla modalità per indicare il candidato a presidente del Consiglio. Lo si apprende da fonti presenti al vertice ancora in corso. Ogni partito si presenterà alle elezioni del 25 settembre col proprio simbolo e l’indicazione del capo politico. Al vertice oltre a Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, presenti anche Antonio Tajani, Licia Ronzulli e Paolo Barelli.

SALVINI: “PRIORITÀ AZZERARE LA LEGGE FORNERO, FLAT TAX E BLOCCO SBARCHI”

“Lavoro, tasse, sicurezza. Azzerare la legge Fornero e quota 41, flat tax estesa anche ai lavoratori dipendenti, bloccare gli sbarchi a migliaia di clandestini”, ha dichiarato Matteo Salvini al tg5 indicando le priorità del programma di centrodestra.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-07-28T11:02:21+02:00