Conte: “Quota 100 non sarà rinnovata”. E sulle pensioni dice: “Serve lista mestieri usuranti”

"Quota 100 scadrà l'anno prossimo e non sarà rinnovato", dice il premier Conte
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Quota 100 è un progetto triennale ed era un progetto di riforma che suppliva a un disagio sociale che si era creato. Quello di persone che si sono viste allontanare di molti anni la finestra pensionistica. Scadrà l’anno prossimo come ricordato. Non è all’ordine del giorno il rinnovo di quota 100“. Lo dice il premier Giuseppe Conte partecipando al Festival dell’Economia.

“DIFFERENZIARE ETÀ PER I LAVORI USURANTI”

“Io spero che tra le varie riforme, noi avremo il coraggio di metterci intorno a un tavolo e fare la lista dei lavori usuranti”, dice Conte a proposito della riforma delle pensioni. “Boeri è professore universitario e arriverà lavorando a 70 anni, ma chi lavora in altoforno, in acciaierie… a loro non possiamo prospettare una vita lavorativa così lunga. Dobbiamo differenziare”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

26 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»