Roma, Zingaretti: “Futuro sindaco personalità rilevante, basta nomi senza senso”

"Basta nomi senza senso"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Il futuro sindaco di Roma sara’, nei prossimi anni, una delle personalita’ politiche di maggiore rilevanza in Italia e a livello internazionale. La superficialita’ con la quale nel caldo agostano e’ stato affrontato questo tema e’ imbarazzante e ha rimosso la portata di questa sfida con un fiorire di nomi senza senso e slegati da qualsiasi progetto.

Per questo le polemiche sui ritardi nell’indicazione dei nomi sono prive di fondamento. Le candidature si avranno dopo le amministrative 2020. È quasi banale doverlo ricordare”.

Cosi’ il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in un’intervista al Corriere della Sera ha risposto alla domanda su una possibile candidatura comune Pd-M5S a Roma, nel caso la sindaca Virginia Raggi facesse un passo indietro.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

26 Agosto 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»