hamburger menu

VIDEO| Una clip in esclusiva dal film ‘Orlando’ con Michele Placido

Il nuovo film di Daniele Vicari sarà Fuori Concorso al Torino Film Festival e poi in sala dall'1 dicembre con Europictures

Pubblicato:25-11-2022 09:53
Ultimo aggiornamento:25-11-2022 09:53
Canale: Spettacolo
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – C’è chi parte e chi resta. C’è chi è completamente rapito dalla frenesia del mondo che scorre velocemente e chi è radicato alle radici, alla realtà e alla terra. C’è chi cerca un posto nel mondo e chi si adatta in quel mondo. C’è chi preferisce fare anziché dire. C’è chi è coriaceo ma sa amare. Tutto questo (e molto altro) in ‘Orlando’: il nuovo film di Daniele Vicari, girato tra Bruxelles e l’Italia, con protagonista Michele Placido nel ruolo di Orlando e Angelica Kazankova, la piccola Lyse. Nel cast anche Fabrizio Rongione, Federico Pacifici, Mpunga Denis e Christelle Cornil. Il film sarà presentato Fuori Concorso al Torino Film Festival il 29 novembre e sarà poi in sala dall’1 dicembre distribuito da Europictures.

LA STORIA

Quella di Orlando e Lyse è una favola, una favola moderna, dove un vecchio e una bambina, divisi tra modernità e mondo rurale, tra il dover scegliere se partire o restare, si incontrano e mutano la traiettoria delle loro vite.

CLIP IN ESCLUSIVA DA ‘ORLANDO’

Dopo aver ricevuto una notizia sconvolgente, Orlando lascia la sua campagna – sconnessa dalla frenesia del mondo – per prendere un treno che lo porta a Bruxelles. Qui conosce il vero motivo di questo viaggio tra dramma, amore, scoperta, sorprese e resilienza.

Il film è una co-produzione Italia-Belgio Rosamont con Rai Cinema e Tarantula Belgique, prodotto da Marica Stocchi e Joseph Rouschop. Scritto dallo stesso Daniele Vicari con Andrea Cedrola, ha la fotografia di Gherardo Gossi, la scenografia di Igor Gabriel e Beatrice Scarpato, i costumi di Francesca e Roberta Vecchi, il montaggio di Benni Atria, le musiche di Teho Teardo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-11-25T09:53:59+01:00