VIDEO | Maltempo, cadono alberi e volano tettoie: paura a Napoli e Salerno

Una tromba d'aria, alberi sradicati dal cemento, rami caduti su automobili e tettoie che volano nei vicoli hanno fatto tremare i cittadini campani
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

NAPOLI – Da stamattina la Campania, in particolare Napoli e Salerno, sta facendo i conti con il maltempo. Il primo accenno di autunno, con abbondanti piogge e forti raffiche di vento, spaventa le due citta’ costiere della Campania. Una tromba d’aria, alberi sradicati dal cemento, rami caduti su automobili e tettoie che volano nei vicoli hanno fatto tremare i cittadini. I quartieri del Vomero e della Pignasecca sono stati tra i piu’ colpiti nel capoluogo campano.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

25 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»