NEWS:

Unicusano e Avis insieme per sensibilizzare su donazione sangue

Giornate formazione per studenti e postazione mobile in ateneo

Pubblicato:25-07-2017 14:30
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 11:34

sangue_
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – L’Università Niccolò Cusano è lieta di annunciare che domani, mercoledì 26 luglio, verrà siglato ufficialmente il protocollo d’intesa Unicusano-AVIS. Nell’ateneo di via Don Carlo Gnocchi 3 a Roma, il presidente dell’AVIS, Maurizio Infantino, e il professor Giovanni Puoti, presidente del Cda della Cusano, firmeranno un protocollo di intesa volto alla promozione della solidarietà e alla sensibilizzazione dei giovani sull’importanza della donazione del sangue.

Il protocollo, spiega un comunicato, prevede delle giornate di formazione per gli studenti e la presenza al campus della Cusano, una volta al mese, della postazione mobile AVIS per la donazione del sangue. L’AVIS è la più grande organizzazione di volontariato del sangue italiana e, grazie ai suoi associati, riesce a garantire l’80% del fabbisogno nazionale di sangue. Prosegue dunque con questo atto concreto l’impegno dell’Università Niccolò Cusano nella promozione tra i suoi studenti della solidarietà, della cittadinanza attiva, degli stili di vita sani e corretti.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy