Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Veneto torna di moda allevare bachi da seta, c’è anche il corso

Il corso sarà inaugurato il 18 novembre nella sede di Coldiretti Treviso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

bachi_da_setaVENEZIA – Allevare bachi da seta è un mestiere antico che torna ad attirare e a suscitare molto interesse. Lo sostiene l’Associazione italiana gelsibachicoltura (Aig), che venerdì 18 novembre inaugurerà nella sede di Coldiretti Treviso il “corso accelerato per futuri bachicoltori”. Il corso è concentrato in 24 ore totali ed è distribuito in tre giorni di cui due dedicati alla formazione teorica e uno alla pratica. Lo scopo è di fornire l’abc dell’allevamento di bachi e della coltivazione di gelsi, la pianta indispensabile per la loro alimentazione. I temi trattati spazieranno dalla filiera delle fibre naturali alle malattie e la profilassi negli allevamenti, Si parlerà poi di potatura, cura e manutenzione degli alberi di gelso, ma anche degli aspetti economici e finanziari e dei contributi europei. Al corso di Treviso parteciperanno aspiranti allevatori dall’Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna e Toscana“, rileva Fernando Pelizzari, presidente di Aig, che annuncia: “Stiamo lavorando ad un accordo con gli industriali tessili lombardi pronti a lavorare la seta italiana al 100%”.

di Fabrizio Tommasini, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»