Monterenzio, ritrovata viva ma priva di sensi la donna di 43 anni scomparsa lunedì

Le condizioni della donna non sarebbero buone: in arrivo l'elisoccorso per trasportarla in ospedale in codice 3
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

alessandra tartagliaBOLOGNA – È stata ritrovata viva poco fa, intorno alle 19.15, Alessandra Tartaglia, la 43enne che lunedi’ sera si era allontanata dalla sua casa di Monterenzio, nel bolognese, e di cui da allora non si avevano piu’ notizie.

La donna, fanno sapere i Carabinieri, e’ stata trovata priva di sensi, sempre nella zona di Monterenzio, al termine delle ricerche coordinate dalla Compagnia di San Lazzaro di Savena e dalla stazione di Monterenzio con il supporto della stazione dei Carabinieri forestali di Monterenzio, dei Vigili del fuoco- che hanno partecipato con sommozzatori, elicotteri e cani molecolari- Soccorso alpino e Protezione civile.

Anche se la donna e’ viva, le sue condizioni non sono buone, visto che, spiegano i militari, e’ in arrivo l’elisoccorso per trasportarla in ospedale in codice 3.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

24 Giugno 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»