Parigi, attacco in banlieu: 2 morti e un ferito grave

ROMA - A Trappes, nella banlieu parigina, un uomo armato di coltello ha ucciso due persona ferendone gravemente una terza.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – A Trappes, nella banlieu parigina, un uomo armato di coltello ha ucciso due persona ferendone gravemente una terza. La notizia è stata diffusa stamane su Twitter dalla prefettura locale. L’assalitore è stato ‘neutralizzato’ ed è ‘deceduto’ si legge nel Tweet.

MINISTRO COLLOMB: “ASSISSINO ERA SQUILIBRATO”

“Era più il profilo di uno squilibrato che quello di una persona impegnata e capace di rispondere ad ordini e consegne di organizzazioni terroristiche, e di Daech in particolare”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno francese Gerard Collomb, parlando dell’uomo che stamane ha ucciso due persone a Trappes, nella banlieu parigina. Stando alle parole del ministro due vittime sarebbero la madre e la sorella dell’assassino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»