Terremoto, consegnate 43 casette in tre Comuni del maceratese

Le aree terremotate interessate sono quelle di di Fiastra-Polverina (10), Monte Cavallo (11) e Pieve Torina (22)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ANCONA – Sono state consegnate ad alcuni degli sfollati del maceratese le casette nelle aree terremotate di Fiastra-Polverina (10), Monte Cavallo (11) e Pieve Torina (22).

“Oggi è il giorno della consegna delle casette nel maceratese: una zona fortemente colpita dal sisma- spiega Ceriscioli- Vogliamo che questo sia un concreto segno di speranza per ricominciare e la dimostrazione concreta che la macchina organizzativa è in moto e sta lavorando senza sosta. Il fatto che si siano messi in moto in maniera definitiva 78 cantieri per la realizzazione delle Sae ci permetterà, settimana dopo settimana, di proseguire in questa attività di consegna delle chiavi”.

Il governatore delle Marche ha esortato i cittadini a utilizzare le risorse messe a disposizione dal Governo per avviare la ricostruzione. “A questo ritorno spero possa far seguito il più rapidamente possibile la fase di ricostruzione della propria casa- continua Ceriscioli- Sollecito tutti i cittadini interessati a presentare con i loro tecnici tutte le pratiche il prima possibile senza preoccupazioni. Le risorse ci sono tutte. Le ricostruzioni sono pagate, i tecnici hanno a disposizione i regolamenti previsti per presentare i progetti. Queste casette vanno quindi considerate come un momento di passaggio per la ricostruzione vera e propria”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»