Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Un tappeto di fiori di malva nel deserto dell’Atacama

Nonostante l'aridità estrema, il deserto ospita quasi 1900 specie animali e vegetali, più di un terzo delle quali si trovano solo in questa regione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

malva_atacama_cile

ROMA – Malva in fiore nel deserto di Atacama, regione cilena tra le più aride al mondo ma sferzata nelle settimane scorse da piogge straordinarie.

Le immagini del “desierto florido”, punteggiato di tonalità viola, lilla e lavanda, sono state diffuse dagli internauti su Twitter e altri social network.

Diversi anche gli articoli di stampa, che sottolineano come nell’Atacama l’ultima fioritura con petali bianchi, rosa e viola risalga al 2015 anche se in media il fenomeno si verifica ogni cinque o sette anni.

Nonostante l’aridità estrema, il deserto ospita quasi 1900 specie animali e vegetali, più di un terzo delle quali si trovano solo in questa regione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»