Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Mattarella compie 80 anni: gli auguri social al Presidente della Repubblica

mattarella
Nell'ultimo anno del suo mandato, il Capo dello Stato è stato protagonista di discorsi da piazze deserte, esultanze a Wembley, meme e pagine di approvazione: sempre pacato ed elegante
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Oggi Sergio Mattarella compie 80 anni. Nell’ultimo anno del suo mandato, il Presidente della Repubblica è stato chiamato a difendere il Paese dalla pandemia, a tenere unito un Governo spaccato, a parlare alla popolazione da una piazza deserta, ad attendere pazientemente il suo turno per il vaccino, ad esultare sornione per la vittoria degli azzurri allo stadio di Wembley. “In questi anni il Suo equilibrio e la Sua saggezza sono stati garanzia di stabilità per il nostro Paese. La Sua autorevolezza e il Suo incessante lavoro a tutela dei principi della Costituzione hanno permesso di superare contrasti e divisioni, e di rafforzare la nostra Repubblica“. Questo il messaggio di auguri del presidente del Consiglio, Mario Draghi. “Nei mesi più terribili della pandemia ha saputo unire gli italiani grazie al Suo alto senso dello Stato e alla Sua profonda umanità – prosegue il premier – In un periodo di grande sofferenza e smarrimento, l’Italia ha sentito forte la sua guida“.

È stato il volto di un’Italia devastata dalla morte e dalle conseguenze sociali ed economiche del virus, ma anche il protagonista di divertenti meme e di gruppi di ‘Bimbe di Mattarella’ e pagine di approvazione per il suo stile, sempre pacato ed equilibrato. Al punto che in molti sperano nel rinnovo del mandato, ma lui ha già smentito: “Sono vecchio, tra qualche mese potrò riposarmi” ha dichiarato.

E intanto fioccano gli auguri social sotto l’hashtag #auguripresidente, #Mattarella o il più bonario #Sergione.

I VIDEO AUGURI DEL TEAM ITALIA DA TOKYO

Poco prima di raggiungere lo Stadio Olimpico di Tokyo, la squadra italiana guidata dai portabandiera Elia Viviani e Jessica Rossi, e col Capo Missione Carlo Mornati, ha cantato la celebre canzone ‘Tanti auguri a te’, dedicandola a Sergio Mattarella, che oggi festeggia i suoi 80 anni. Al termine del messaggio, il plurimedagliato olimpico Aldo Montano ha lanciato il tradizionale grido collettivo di esultanza ‘Hip Hip urrà’ dedicato al Presidente.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»