Bruxelles, ci sarebbe un’italiana tra le vittime

Si tratterebbe di una donna, di cui si erano perse le tracce e che sarebbe morta nell'attentato in metropolitana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

metro bruxelles

ROMA – “Il presidente del consiglio ci ha detto che e’ molto probabile che ci sia una vittima italiana negli attentati di Bruxelles. Sono in corso verifiche. Si tratterebbe di una donna, di cui si erano perse le tracce e che sarebbe morta nell’attentato in metropolitana. Sono in corso verifiche che sono difficoltose perche’ l’attentato nella metro e’ stato particolarmente violento”. Lo ha detto il capogruppo di Ncd Maurizio Lupi al termine della cabina di regia parlamentare sulla sicurezza a palazzo Chigi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»