Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

La simulazione della Nasa: ecco uno dei pianeti di Trappist-1 a 360 gradi

Il pianeta scelto è Trappist-1d, che, come i suoi 'fratelli', si trova a circa 40 anni luce da noi, nella costellazione dell'Acquario
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Che cosa vedremmo se ci trovassimo sulla superficie di uno dei sette pianeti scoperti dalla Nasa attorno alla stella Trappist-1? Una risposta arriva da questa simulazione artistica a 360 gradi realizzata dall’agenzia spaziale statunitense. Il pianeta scelto è Trappist-1d, che, come i suoi ‘fratelli’ del Sistema ribattezzato come la stella, si trova a circa 40 anni luce da noi, nella costellazione dell’Acquario.

LEGGI ANCHE L’annuncio della Nasa: la Terra ha sette pianeti ‘gemelli’. E su tre potrebbe esserci vita

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»