Fico: “La crisi del M5s va avanti da tempo, ora Stati generali”

Il presidente della Camera interviene sul dibattito interno al Movimento 5 Stelle dopo la sconfitta alle regionali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “È inutile girarci intorno, il Movimento cinque stelle ha perso le elezioni regionali. Quello che vorrei pero’ e’ che non si facesse l’errore di collegare la crisi del movimento alla sconfitta delle regionali. La crisi di identita’ del movimento cinque stelle nasce da molto prima della sconfitta di queste elezioni, va avanti da troppo tempo. Per questo io auspico gli Stati generali che non devono essere una giornata spot ma un momento di confronto per ridare slancio ai nostri temi identitari. In questi anni ci sono stati molti cambiamenti, ed e’ normale che quando le cose cambiano arrivano anche crisi di identita’ vuol dire che un’identita’ c’era. Ora dobbiamo recuperare alcune nostri temi, come la battaglia per l’acqua pubblica, che e’ assurdo che non venga affrontata, il salario minimo, e soprattutto una riforma della Rai”, ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico durante una dichiarazione a Montecitorio.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

22 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»