Pd, Valentina Cuppi eletta presidente dell’Assemblea dem

Ha 36 anni ed è sindaca al secondo mandato di Marzabotto, sull'Appennino bolognese. Emozionata, dal placo ha ricordato 'precari e precarie come me"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Valentina Cuppi è stata eletta presidente dell’assemblea del Pd. Nessun voto contrario, un astenuto. Cuppi, 36 anni, è stata di recente rieletta con il centrosinistra come sindaco di Marzabotto, sull’Appennino bolognese.

“IO PRESIDENTE PRECARIA, ESTERNA A PARTITO: E’ ORA DI INCONTRARSI”

Dal palco dell’assemblea dem, Valentina Cuppi ricorda “precari e precarie, come me”. La neo presidente si interrompe, emozionata, nel ricordare l’esempio della nazionale femminile di calcio. “La capitana Sara Gama ha fatto vedere cosa significa far parte di una squadra. La nostra strada è quella di tante persone che hanno valori comuni e possono portare avanti un’altra idea del mondo, come diceva Berlinguer. Io non appartenevo a questo partito ma appartengo a questa strada sulla quale si cammina in tanti e tante e da troppo tempo senza riuscire mai a incontrarsi veramente. Sono felice e onorata di incontrare la generosità con cui il segretario Zingaretti decide di tendere la mano”.

Cuppi conclude citando Don Milani: “‘Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne da soli è avarizia, uscirne con gli altri e’ buona politica…’. Facendo le cose insieme tutto è possibile”.

IL RINGRAZIAMENTO ALLE SARDINE

“La democrazia non può essere sostituita dalle piazza virtuali. Dobbiamo ringraziare le sardine perchè sono riuscite a far emergere in maniera dirompente la voglia di partecipazione delle persone”, dice la neopresidente del Pd Valentina Cuppi dal palco dell’assemblea nazionale dem.

ORFINI: IN BOCCA AL LUPO A VALENTINA CUPPI

“In bocca al lupo a Valentina Cuppi, appena eletta presidente del Partito Democratico. È un ruolo complicato e io lo so bene, ma ha le capacità per interpretarlo al meglio”. Lo scrive su facebook Matteo Orfini (Pd).

ASSESSORI-CONSIGLIERI MARZABOTTO PROMETTONO: AIUTEREMO CUPPI

“In bocca al lupo sindaca, Marzabotto è con te”. E’, in sintesi, il messaggio che la giunta comunale di Marzabotto e i consiglieri di maggioranza hanno voluto indirizzare alla loro sindaca Valentina Cuppi, appena saputo della sua elezione a presidente da parte dell’assemblea nazionale del Partito Democratico. Nel loro messaggio i consiglieri di Marzabotto si dichiarano consapevoli che questo incarico comporterà per la sindaca maggior impegno a livello nazionale, ma al tempo stesso confermano il loro supporto e sostegno a livello locale, continuando ad impegnarsi al meglio per portare a compimento tutti gli obbiettivi prefissati in campagna elettorale. “Valentina ci ha assicurati che il suo primo pensiero sarà sempre rivolto all’amministrazione di Marzabotto, e come abbiamo avuto fiducia in lei quando abbiamo iniziato questo percorso insieme, insieme continueremo ad affrontarlo”, concludono i consiglieri della cittadina appenninica.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

22 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»