La Lega tenta di ricucire con il M5s, Buffagni: “Telefonate…”

Un possibilite ritorno di fiamma nel governo giallo-verde? La Lega non chiude le porte
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – In queste ore la Lega sta tentando di ricucire con il M5s. Il sottosegretario alla presidenza del consiglio Stefano Buffagni viene raggiunto da una telefonata “di un esponente di spicco della Lega” mentre sta per essere intervistato da Paolo Celata, su La7. “Si’, stanno chiamando. Ma non posso dire di piu'”, risponde Buffagni ai cronisti.

Intanto il il capogruppo della Lega al Senato Massimiliano Romeo lascia aperto uno spiraglio: “Le possibilita’ non sono molto alte, pero’ in politica ‘mai dire mai’. Dicono che la politica sia l’arte del possibile, sarebbe sbagliato chiudere tutte le porte. Ieri in aula Matteo Salvini non ha chiuso del tutto a questa possibilita’. Detto questo per noi la via giusta sono le elezioni”, risponde al Tg2 a chi gli chiede se e’ possibile una nuova intesa M5s-Lega.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

21 Agosto 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»