Rassegna stampa di Giovedì 21 Luglio 2016

A cura di Monica Macchioni Repubblica,prima. STEFANO FOLLI. L'eternita' del grottesco Repubblica,p9. Intervista a DEBORA SERACCHIANI, vicesegretario Pd: discutiamo, ma alla fine
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. STEFANO FOLLI. L’eternita’ del grottesco

Repubblica,p9. Intervista a DEBORA SERACCHIANI, vicesegretario Pd: discutiamo, ma alla fine ci sia un vincitore certo. Prendere noi l’iniziativa? Se ci saranno ipotesi concrete e realizzabili non ci tireremo indietro

Repubblica,p9. Scossa sull’Italicum, il Pd apre a coalizione e ballottaggio a tre. Napolitano chiede una mossa di Renzi sulla legge elettorale. Bersani: subito accordo su un nuovo testo

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Imparare da Israele a difendersi. Contro il terrorismo islamico. Meno liberta’ personale, piu’ soldi per la sicurezza,sentirsi tutti soldati sempre, zero analisi sociali e super poteri alla polizia. Cosi a Tel Aviv sventano gli attentati. Noi invece vogliamo incriminare gli agenti per tortura

Libero,p2. Intervista all’ambasciatore israeliano: “Dovete tutti sentirti parte di un esercito in guerra”. “Siamo sempre in allerta contro chi vuole distruggerci. C’e’ una questione sicurezza: noi investiamo il 6% del Pil, l’Europa l’1,5%. Basta?”

Libero,p3. CARLO PANELLA. Ecco i tre segreti della sicurezza israeliana. Perquisizioni e interrogatori nei luoghi pubblici, denuncia dei comportamenti ritenuti sospetti o degli individui “devianti”, sorveglianza dei luoghi sensibili agli ex militari. Meno comfort e privacy valgono il prezzo della liberta’

LIbero.p4. L’Isis fa le convocazioni per le Olimpiadi

Libero,p4. Ravenna come Nizza: islamico depresso spara in strada

Libero,p7. ANTONIO PANZERI. Le grane per la Ue. Lotta all’Isis e immigrazione

Libero,p7. LUCA TELESE. Per il nostro governo questa e’ democrazia. La diplomazia italiana affidata ai tweet, parla ancora con il linguaggio sovietico. Ma qualcuno deve spiegare al ministro Gentiloni che, anche se e’ un nostro importante partner commerciale, Erdogan non e’ Gandhi

Libero,p10. Angelino stoppa la fronda di Schifani. E riapre a Fi

L’Unita’,prima. Cambiare l’Italicum? Anche Giorgio Napolitano dice SI

L’Unita’,p4. Intervista ad ADA COLAU sindaca di Barcellona: una altra Europa puo’ nascere solo dalle nostre citta’

L’Unita’,p8. Intervista a NICOLA LATORRE: non c’e’ una maggioranza per modificare questa legge. Occupandoci dell’elezione del Senato capiremo se ci sono le condizioni

Stampa,prima. GIANNI RIOTTA. La rivolta Trump cancella i Repubblicani

Stampa,prima. Intervista a PARISI: cosi cambiero’ il centrodestra. Il manager in campo: votero’ NO al referendum, ma Renzi non lasci. Assemblea costituente per le riforme. Berlusconi avra’ un ruolo.

Stampa,p9. MARCELLO SORGI. Il muro contro muro uccide ogni dialogo tra i partiti

Stampa,p10. Libia, abbattuto elicottero con 3 soldati francesi

Stampa,p10. Allarme dell’Europol: sempre piu’ attacchi, ma i lupi solitari non sono guidati dall’Isis”.

Stampa,p13. Intervista al ministro LORENZIN: non ci puo’ essere obiezione di coscienza. A rischio la vita dei bambini

Qn,prima. CLAUDIO MARTELLI. Occhi chiusi dell’Europa

Qn,p14. Intervista al bersaniano ZOGGIA: patto per cambiare l’Italicum o sara’ NO al referendum.

Mattino,p4. Berlusconi, scudo di Palazzo Madama sul caso Olgettine.

Mattino,p5. Intervista a D’ANNA: il partito di Alfano vacilla con la vittoria del SI Ala nel governo. Abbiamo detto NO all’uso degli ascolti. Milo? Quisquilie. Fanno tattica senza capire che in Italia le alternative a Renzi sono Salvini o Grillo percio’ stiamo col premier

Messaggero,p6. Intervista a LAURA BIANCONI: il nuovo capogruppo dei senatori di Ap. L’esecutivo non rischia, il centro tiene

Messaggero,p6. Alfano rassicura i suoi: sull’Italicum accordo con il premier per cambiare

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. La rivoluzione anti pm

Giornale,prima. Erdogan purga le donne. Per le strade squadre di musulmani obbligano a indossare il velo

Giornale,p8. Dagli azzurri ai fittiani si allarga il fronte del No. “Avanti senza divisioni”. Riforma Boschi, si moltiplicano le iniziative.

Corsera,prima. GIAN ANTONIO STELLA. Il codice degli appalti: 181 errori su 220 articoli

Corsera,p5. Brexit, Merkel concede piu’ tempo a Londra.

Corsera,p12. La spaccatura di NCD. Ecco chi sta con chi.

Corsera,p12. Intervista a BIANCONI: noi e Renato distanti. Ora allarghiamoci. Zanetti e Ala? Cerchiamo alleanze per andare oltre. La nostra posizione sul governo rimane la stessa: garantire la stabilita’ e le riforme. Poi, dopo il referendum faremo il tagliando

Corsera,p13. Intervista a LUCIANO VIOLANTE: appello giusto, con il tripolarismo e’ cambiato tutto. Il ballottaggio produce danni. Il vincitore e’ chi resta fuori dal ballottaggio perche’ stabilisce chi vincera’, a volte con trattative nascoste. Se ho il 25% dei voti e prendo il 55% dei seggi ho una rappresentanza troppo bassa

Corsera,p16. Ucraina, il giallo del reporter ucciso. Scambio di accuse tra Kiev e Mosca.

Corsera,p22. L’ex pm che chiede di lavorare gratis. Il CSM: non puoi

IL DUBBIO  QUAGLIARIELLO, MA L’AVEVI SCRITTA TU! a pag. 1CALDERISI PEPPINO – FABRIZIO CICCHITTO

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Le carte segrete su ABU OMAR: “POLLARI INNOCENTE”. I verbali di imputati e vertici Aise in una inchiesta a Ravenna: “Il Sismi ci disse: ritirate le note senno’ cade il governo”. Gli interrogatori degli imputati: ‘Il Sismi festeggio’ le prove della nostra innocenza. Poi nascose tutto. Ai pm di Ravenna l’Aise conferma l’inchiesta interna. MANCINI: mi dissero, ritira la nota senno’ cade il governo. Segreto di Pulcinella. Spunta una lettera di Renzi che smentisce l’Aise. Le due versioni in procura. SCARPIS: “l’inchiesta ci fu”. MANENTI: “no, analisi di riscontri”. Il generale DI TROIA: “Fonte Usa voleva testimoniare. Nessuno l’ha mai interrogata”

IL TEMPO,prima. I partiti si regalano un altro tesoretto. Via libera della Camera a una nuova rata di “rimborsi” elettorali. Dal ’94 assegnati 2 miliardi (ma le spese certificate sono 580 milioni)

IL TEMPO,p2. Il Senato si taglia gli spiccioli. E scoppia la rissa sui vitalizi. I grillini: toglierli agli ex parlamentari. D’Anna (Ala): siete solo degli asini.

IL TEMPO,p4. Giallo al Senato: chi ha salvato Silvio? L’Aula nega l’uso delle intercettazioni con le “olgettine” del Ruby ter. Rimpallo di accuse tra Pd e M5S. E il Cav si gode la ritrovata centralita’

IL TEMPO,p4. Anche Napolitano e’ pronto ad archiviare Renzi. “Cambiare la legge elettorale”. Poi auspica un “patto” tra maggioranza e opposizione per il Paese

IL TEMPO,p4. Adesso i “falchi” del centrodestra temono un nuovo Nazareno. Da Brunetta a Meloni, da Fitto agli ex centristi, tutti in campo per il No al referendum. L’appuntamento autunnale ricostruira’ l’opposizione al governo. Sabato ad Arezzo, Fratelli d’Italia lancia i comitati con leghisti e l’azzurro Toti

IL TEMPO,p5. E Salvini “sdogana” D’Alema alla festa della Lega. Il Pd lo ha silenziato, venga da noi a spiegare il suo No alla Riforma Renzi

IL TEMPO,p8. L’Isis sta per colpire l’Italia. Allarme dell’Europol. Coinvolti pure Belgio, Francia e Gran Bretagna. Identikit del radicalista. Secondo gli analisti la minaccia dai lupi solitari

IL TEMPO,p8. Il vendicatore Erdogan silura i docenti. Sospesi 20mila insegnanti per presunti legami con la rete di Gulen. Il pugno duro colpisce pure gli atenei: decapitati professori e presidi. Mass media. Tagliate 24 emittenti Tv e radio, tesserino ritirato a 34 reporter

IL TEMPO,p9. Giro di fatture false, arrestato Ricucci. Dietro le sbarre anche Mirko Coppola. Indagato un magistrato del Consiglio di Stato. I documenti illegali sarebbero serviti all’imprenditore per ottenere liquidita’: 1 milione di euro. Inchiesta partita dalle rivelazioni di un collaboratore

IL TEMPO,p9. Fondi neri, auto di lusso e donne. Il gip: criminali professionisti. Teste di legno. Erano a capo di societa’ usate per far girare i soldi

IL TEMPO,p10. La Cassazione conferma l’arresto del patron del Pisa. Fabio Petroni accusato di bancarotta considerato dominus della Terravision attiva negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino

IL TEMPO,p21. MASSIMILIANO LENZI. Tecnica di un golpe. Malaparte e i dittatori. La ricostruzione dei colpi di Stato dei primi decenne del secondo scorso

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»