Di Maio: “Reddito di cittadinanza entro il 2018”

“Io voglio partire subito e mettere in piedi i centri per l’impiego in modo tale da erogare il reddito di cittadinanza entro il 2018”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Io voglio partire subito e mettere in piedi i centri per l’impiego in modo tale da erogare il reddito di cittadinanza entro il 2018”: lo ha detto il neoministro del Lavoro Luigi Di Maio, a margine del Consiglio Ue a Lussemburgo.

Secondo il ministro, “una persona che prende il reddito può andare al centro dell’impiego che lo orienta verso un corso di formazione e poi lo può portare verso il mondo del lavoro”.

“Questo non significa portarlo alle calende greche” ha detto il ministro. Che poi ha aggiunto: “Sto cercando di non creare una proposta assistenzialista. Sul reddito di cittadinanza ci lavoriamo da ieri e non da oggi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»