Regione, nuovo profilo Facebook per essere più vicina ai cittadini

PESCARA - Per avviare nuove modalità di partecipazione e interazione ma anche
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Facebook_logoPESCARA – Per avviare nuove modalità di partecipazione e interazione ma anche per garantire una maggiore trasparenza ed efficienza, la Regione Abruzzo da oggi è presente su Facebook, con il profilo ‘Abruzzo Regione Aperta’ completamente rivisitato e potenziato. Si passerà quindi da modelli di comunicazione “verso” il cittadino a modelli di comunicazione ‘con’ il cittadino, più vicina alle esigenze di ognuno.

   La Regione punta così all’integrazione fra i diversi canali comunicativi. I principali strumenti di relazione con il pubblico, (Sportello URP e sito Internet ufficiale, che include al suo interno vari portali tematici), sono sempre più integrati con i social media. Oltre ai profili ufficiali Facebook e Twitter ‘Regione Abruzzo’ il nuovo canale Facebook consentirà una maggiore interazione con i cittadini, fino a configurarsi come un vero e proprio “sportello virtuale”, diffusore di informazioni per conoscere l’attività dell’amministrazione e dialogare con essa.
   Qui sarà possibile prendere visione di leggi, ottenere informazioni sui corsi di formazione professionale regionali e su concorsi, scadenze, bandi, avvisi, gare e appalti pubblici, contributi e finanziamenti. Attraverso ‘Regione Aperta’ si conosceranno, inoltre, iniziative e opportunità offerte dall’Unione Europea per lo sviluppo regionale e informazioni in materia di anticorruzione e trasparenza.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»