hamburger menu

I “Matti per il calcio” tornano a sfidarsi

Dopo lo stop per Covid riecco il torneo nazionale Uisp tra centri di salute mentale

Pubblicato:20-09-2022 12:57
Ultimo aggiornamento:20-09-2022 12:57
Canale: Emilia Romagna
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

CESENATICO – Sono pronti ad allacciarsi gli scarpini i calciatori delle speciali squadre di calcio del torneo “Matti per il calcio”. Dopo due anni di stop dovuto al Covid la rassegna nazionale di calcio per Centri di salute mentale organizzata dall’Uisp torna con 25 partite in tre giorni a Cesenatico, in provincia di Forlì-Cesena, dal 22 al 24 settembre.

Nove squadre da tutta Italia suddivise in tre gironi

Sono nove le squadre provenienti da varie regioni pronte ad affrontarsi sul rettangolo di gioco, ognuna delle quali formata da persone con disagio mentale, medici, infermieri, familiari, per un totale di circa duecento persone attese. La manifestazione è stata inserita nella Settimana europea dello Sport #BeActive, promossa dalla Commissione europea e in Italia dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e salute spa. A difendere i colori dell’Emilia-Romagna saranno le squadre Va’ pensiero e Club Integriamoci, e poi Tempesta-Nizza Millevoci e Insuperabili-Terzo Tempo dal Piemonte, Insieme per sport dalla Liguria, Asd Global Sport Lario dalla Lombardia, Percorsi Odv per Abruzzo-Molise, Pionta Arezzo dalla Toscana e Asd Una ragione in più dalla Sardegna. Le squadre, suddivise in tre gironi, si incontreranno in partite con due tempi di 20 minuti.

Primo fischio d’inizio giovedì 22 settembre alle 16

“In queste giornate entra in campo soprattutto la gioia di vivere”, commenta il presidente nazionale Uisp Tiziano Pesce, dunque “tanta passione ma soprattutto il piacere di sentirsi pienamente cittadini, senza subire stigma o pregiudizi legati al disagio mentale. Semplicemente per la bellezza di incontrarsi attraverso lo sport, il calcio, la pratica sportiva, e sentirsi a pieno titolo squadra, persone nella comunità”. Si giocherà nei campi di Gatteo a mare con primo fischio d’inizio giovedì 22 settembre alle 16. Venerdì 23 settembre tutte le squadre scenderanno in campo non stop, dalla mattina alla sera. Nella mattinata di sabato 24 settembre si terranno le partite finali e le premiazioni. È in corso di realizzazione il calendario definitivo degli incontri.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-20T12:57:10+01:00