Nazionale azzurra paraolimpico a Citta’ del Messico. Valori: Stanno tutti bene

I campionati si dovrebbero svolgere dal 30 settembre al 6 ottobre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Nasce l’esigenza di tranquillizzare il mondo del nuoto paralimpico e tutte le famiglie degli atleti: dalle ultime news ricevute dal ct Riccardo Vernole, in ritiro assieme alla Nazionale a Citta’ del Messico, sono venuto a conoscenza della situazione odierna, aggiornata. Nonostante la grande comprensibile paura, i ragazzi e tutto lo staff stanno bene. Siamo in attesa di notizie da parte dell’Ipc e dal Comitato organizzatore messicano”. Cosi’, in una nota, il presidente della Federazione italiana nuoto paralimpico, Roberto Valori. Ieri sera alle 20.14 ora italiana (13.14 ora Messico) si e’ registrata una forte scossa di terremoto pari a 7.1 gradi, che ha causato danni a persone ed edifici. La Nazionale azzurra e’ in ritiro pre-Mondiale a Citta’ del Messico: i Campionati si dovrebbero svolgere dal 30 settembre al 6 ottobre.

Leggi anche:

Il Messico trema ancora: scossa di magnitudo 7.1, crolli e vittime

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»