Renzi posticipa l’intervista: c’è la finale di volley

"Diamo le giuste priorità, amici", dice il presidente del Consiglio. E sposta l'intervista alla Versiliana a cura di Paolo Del Debbio a fine partita
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

nazionale_volley_rio_2016

ROMA  – “Diamo le giuste priorità, amici. Domani 21 agosto si riparte con le iniziative pubbliche, dopo dieci giorni splendidi di ferie. L’appuntamento è previsto per le 18 con un’intervista alla Versiliana a cura di Paolo Del Debbio. Ma, parliamoci chiaro. Domani alle 18 c’è la finale olimpica della pallavolo maschile. A Rio, contro il Brasile, nel giorno finale delle Olimpiadi. Durissima. Trovo che il posto naturale di un premier in occasioni come queste sia davanti al televisore, non dietro a una telecamera”. Lo scrive su facebook il premier Matteo Renzi.

Dunque, prosegue, “scusandomi con la Versiliana e tutti voi, l’appuntamento è rimandato alle 19.30 o comunque dopo la fine della finale. Stesso posto, stesso luogo, solo dopo la finale. Diamo le giuste priorità. Alle 18 vediamo lo Zar e i suoi compagni di RaiDue e ascoltiamo la telecronaca dei mitici Antinelli e Lucchetta. Prima il volley, poi la Versiliana. Viva l’Italia, viva le Olimpiadi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»