Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Gli studenti creano un sito per adottare gli animali colpiti dal terremoto

Il progetto, nato dalla collaborazione tra Coldiretti Marche, Ufficio scolastico regionale e istituto comprensivo di Monte San Vito sarà presentato domani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ANCONA – Una piattaforma online per l’adozione degli animali vittime del sisma ideata dagli studenti.

È il progetto, nato dalla collaborazione tra Coldiretti Marche, l’Ufficio scolastico regionale e gli studenti dell’istituto comprensivo di Monte San Vito in provincia di Ancona, che verrà presentato domani mattina nell’auditorium della scuola media.

Gli alunni della classe 2°B dell’istituto hanno ideato una campagna pubblicitaria di sensibilizzazione e realizzato un sito per l’adozione di animali e per favorire l’acquisto responsabile e consapevole dei prodotti.

“AIUTIAMO GLI ALLEVATORI”

“Noi ragazzi- spiegano sulla piattaforma web- crediamo che questo progetto possa aiutare gli allevatori colpiti dal sisma. Pensare che delle persone stiano soffrendo senza che il mondo esterno se ne accorga e continui a vivere normalmente non avendo la possibilità di aiutarle, ci ha fatto riflettere e ci ha spinto a creare questo sito. Speriamo di poterli davvero sostenere”.

Sul sito, interamente realizzato dagli studenti, si potrà dunque sostenere l’adozione di mucche e pecore terremotate e la vendita dei prodotti delle aree colpite dal sisma. Alla presentazione prenderanno parte le professoresse della scuola Claudia Cicconi e Noemi Lancioni (responsabili del progetto), la delegata regionale di Coldiretti Donne Impresa Francesca Gironi e due giovani allevatori terremotati: Alba Alessandri di Serravalle in Chienti e Giovanni Angeli di Pieve Torina racconteranno ai ragazzi l’esperienza del sisma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»