Gli studenti creano un sito per adottare gli animali colpiti dal terremoto

Il progetto, nato dalla collaborazione tra Coldiretti Marche, Ufficio scolastico regionale e istituto comprensivo di Monte San Vito sarà presentato domani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ANCONA – Una piattaforma online per l’adozione degli animali vittime del sisma ideata dagli studenti.

È il progetto, nato dalla collaborazione tra Coldiretti Marche, l’Ufficio scolastico regionale e gli studenti dell’istituto comprensivo di Monte San Vito in provincia di Ancona, che verrà presentato domani mattina nell’auditorium della scuola media.

Gli alunni della classe 2°B dell’istituto hanno ideato una campagna pubblicitaria di sensibilizzazione e realizzato un sito per l’adozione di animali e per favorire l’acquisto responsabile e consapevole dei prodotti.

“AIUTIAMO GLI ALLEVATORI”

“Noi ragazzi- spiegano sulla piattaforma web- crediamo che questo progetto possa aiutare gli allevatori colpiti dal sisma. Pensare che delle persone stiano soffrendo senza che il mondo esterno se ne accorga e continui a vivere normalmente non avendo la possibilità di aiutarle, ci ha fatto riflettere e ci ha spinto a creare questo sito. Speriamo di poterli davvero sostenere”.

Sul sito, interamente realizzato dagli studenti, si potrà dunque sostenere l’adozione di mucche e pecore terremotate e la vendita dei prodotti delle aree colpite dal sisma. Alla presentazione prenderanno parte le professoresse della scuola Claudia Cicconi e Noemi Lancioni (responsabili del progetto), la delegata regionale di Coldiretti Donne Impresa Francesca Gironi e due giovani allevatori terremotati: Alba Alessandri di Serravalle in Chienti e Giovanni Angeli di Pieve Torina racconteranno ai ragazzi l’esperienza del sisma.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»