Migranti. Mattarella: “Colpevoli di cercare un futuro migliroe”

ROMA - "Un pensiero rispettoso alle centinaia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

sergio mattarella presidenteROMA – “Un pensiero rispettoso alle centinaia di vittime che giacciono nel Mar Mediterraneo, colpevoli solo di aver cercato un futuro migliore per sé e per i propri figli”. Lo rivolge il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante l’incontro al Quirinale con i presidenti delle Assemblee parlamentari dell’Unione europea alla presenza dei presidenti delle Camere Pietro Grasso e Laura Boldrini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»