Vaccino Sputnik, accordo per sperimentazione allo Spallanzani

vaccino sputnik
Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Tra qualche giorno verrà stipulato con l’istituto Spallanzani un primo accordo per la sperimentazione in forma scientifica con il vaccino Sputnik in attesa ovviamente dell’autorizzazione formale dell’Ema per quanto riguarda lo studio sulle varianti. Questa è un’altra buona notizia perché ci permette di fare un salto in avanti rispetto alla necessità di approvvigionamento dei vaccini”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, questa mattina in visita al centro vaccinale allestito all’Auditorium parco della Musica.

“GRANDISSIMA ADESIONE SU ASTRAZENECA, CAMPAGNA RIPARTITA AL 100%”

“La notizia positiva è che registriamo per fortuna una grandissima adesione alla vaccinazione anche per Astrazeneca. E’ una notizia positiva supportata anche da un grande sforzo organizzativo che ci ha permesso di ricontattare tutti i 14mila che avevano saltato il vaccino bloccato dall’Ema. La campagna vaccinale e’ ripartita al 100% in modo molto positivo”, ha poi aggiunto Zingaretti. 

LEGGI ANCHE: Covid, Figliuolo e Curcio vaccinati con AstraZeneca alla Cecchignola

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»