Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Prima l’eclissi di luna, poi la colazione con gli astronomi

BOLOGNA - Prima si ammira l'eclissi di luna ascoltando i racconti degli astronomi e poi si fa colazione tutti insieme.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Prima si ammira l’eclissi di luna ascoltando i racconti degli astronomi e poi si fa colazione tutti insieme. È la proposta del planetario di Modena che, nel 50simo anniversario del primo allunaggio umano, invita appassionati e curiosi domani, 21 gennaio, alle 5 di mattina in viale Jacopo Barozzi. Domani infatti, torna l’eclissi di luna, il fenomeno che si verifica quando Sole, Terra e Luna si trovano perfettamente allineati e il satellite viene oscurato dal cono d’ombra del nostro pianeta.

LEGGI ANCHE: Il 21 gennaio c’è l’eclissi, ecco come vedere la Luna rossa

La fase clou della mattinata sarà tra le 5.40 e le 6.40, quando la Luna “apparirà color rosso scuro e un po’ più grande del solito, dato che si trova in perigeo”, scrivono gli astronomi del planetario. Anche se l’eclissi si vedrà anche a occhio nudo, sarebbe meglio usare binocoli o telescopi dalla terrazza del planetario.

Il prezzo è di 7 euro, comprensivo anche della colazione al “Caffè della musica”, bar convenzionato nelle vicinanze. In caso di maltempo, si terrà un’attività alternativa dentro la cupola.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»