Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lazio, i progetti ‘Scuola ABC’ tornano in presenza

Progetti Scuola ABC regione lazio
Zingaretti: "Spazio di espressione e canale di comunicazione con studenti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – I progetti ‘Scuola ABC’, promossi dalla Regione Lazio con Roma Capitale, tornano in presenza. I ragazzi ricominceranno ad incontrare personalità del mondo dell’arte, del cinema, del fumetto e della cultura, a riempire le sale cinematografiche e i teatri, a visitare i luoghi della Regione Lazio accompagnati da testimonial unici che li guideranno nella scoperta delle bellezze del territorio.

“Confrontarsi su temi portanti della nostra cultura, storia e identità, è l’obiettivo costitutivo dei Progetti ABC rivolti alle scuole. Uno spazio di espressione e condivisione, un canale vivo e diretto di comunicazione con le studentesse e gli studenti, che da alcuni anni stiamo sperimentando con successo”, commenta Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio. “Volevo ringraziare le decine di migliaia di studentesse e studenti che hanno partecipato a questo percorso, finanziato dal 2014 dai Fondi Europei– aggiunge in una nota Giovanna Pugliese, responsabile Ufficio Cinema, ABC LazioNon posso che essere felice di vedere avanzare verso il futuro le ragazze e i ragazzi che hanno preso parte ai Progetti Scuola ABC, con le menti più aperte e consapevoli del valore dell’arte, della bellezza e della cultura in questo mondo”.

I progetti scuola ABC sono quattro, ciascuno ha l’obiettivo di approfondire un argomento specifico: ‘Cinema e storia‘ propone una selezione di film che hanno l’obiettivo di raccontare il Novecento attraverso il grande cinema d’autore e i contributi di registi, attori e storici, per sviluppare negli studenti la memoria collettiva e creare e arricchire la library degli istituti scolastici. ‘Cinema e società‘ propone una selezione di film che hanno l’obiettivo di approfondire i temi di attualità con il contributo di registi, attori e sceneggiatori, per offrire agli studenti spunti di riflessione sulla situazione di oggi e creare e arricchire la library degli istituti scolastici. ‘A spasso con Abc‘ propone una passeggiata nella storia, nell’arte e nella bellezza con l’obiettivo di approfondire la conoscenza delle eccellenze del Lazio e permettere agli studenti di sviluppare la capacità di narrare il territorio. ‘La città incantata‘ propone una serie di incontri che hanno l’obiettivo di approfondire la conoscenza del fumetto, della street art e del cinema d’animazione con il contributo di illustratori, registi e critici per avvicinare gli studenti ad un nuovo metodo di comunicazione ed interazione sociale.

Il 20 ottobre, dalle 11 alle 13, al Teatro Studio Borgna (Auditorium Parco della Musica) si terrà l’evento di chiusura e premiazione dei Progetti Scuola ABC ‘Cinema e storia’ e ‘Cinema e società’, condotto da Livio Beshir con molti ospiti e sorprese. I Progetti Scuola ABC – Arte Bellezza Cultura si rivolgono agli studenti degli istituti superiori del Lazio con l’obiettivo di raccontare attraverso il grande cinema, la storia e l’epoca in cui viviamo. Gli incontri degli studenti, che si svolgono durante l’anno scolastico con grandi artisti e personalità del mondo della cultura, si concludono con un appuntamento per premiare i lavori che hanno partecipato al concorso. In quest’edizione gli elaborati saranno premiati all’interno della cornice della Festa del Cinema di Roma.

I Progetti Scuola ABC sono da sempre seguiti con successo: nel triennio 2017 – 2020 hanno partecipato 170 scuole, 425 docenti e circa 20 mila studenti. L’edizione 2021, iniziata in modalità online, ha contato ad oggi la partecipazione di oltre 3000 studenti e si appresta ora a proseguire gli appuntamenti in presenza.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»