hamburger menu

La cagnolina Neve vaga per 30 chilometri e arriva fino a Modena da Reggio Emilia

Si perde a Reggio Emilia e poi vaga per 11 giorni fino ad arrivare a Modena: è la storia della cagnolina Neve, che finalmente è tornata nelle braccia della sua padrona

Pubblicato:19-09-2022 13:57
Ultimo aggiornamento:19-09-2022 13:57
Canale: Emilia Romagna
Autore:
cagnolina neve modena_copertina
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BOLOGNA – Ha vagato per 11 giorni, cercando probabilmente di ritrovare in tutti i modi la strada di casa. Ma stava andando nella direzione sbagliata, visto che dopo essersi persa a Reggio Emilia il 7 settembre è arrivata fino a Modena dove è stata ritrovata dalla Polizia locale il 18 settembre. È la storia curiosa di Neve, una cagnolina bianca che si è allontanata da casa e persa a Reggio Emilia, dove la sua padrona in questi 11 giorni ha sempre continuato a cercarla.

L’animale è stato trovato domenica in strada Pomposiana nella frazione di Marzaglia, in provincia di Modena: la Polizia locale ha avvistato la cagnolina mentre stava svolgendo un servizio all’ippodromo. L’animale è apparso agli operatori molto spaesato e così hanno deciso di prenderla a bordo dell’auto nel tentativo di tranquillizzarla. Il microchip, poi, ha permesso a Neve di tornare a casa nelle braccia della sua padrona a Reggio Emilia. La distanza tra le due città è superiore ai 30 chilometri.

La proprietaria di Neve ha 66 anni e vive a Reggio Emilia: quando i poliziotti di Modena le hanno telefonato non credeva alle proprie orecchie: stava cercando disperatamente la sua cagnolina da quando si era persa, il 7 settembre, ed è corsa immediatamente a riprenderla.

cagnolina neve modena

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-19T13:57:39+01:00