Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cinema. Presto il biglietto si comprerà su Facebook

Presto il biglietto del cinema si comprerà su Facebook. L'ha annunciato lo stesso social network, dopo aver stretto un accordo con Fandango
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

facebookROMA – Presto il biglietto del cinema si comprerà su Facebook. Comodamente seduti sul proprio divano con un click si potrà utilizzare la nuova funzionalità che verrà gradualmente introdotta. L’ha annunciato lo stesso social network, dopo aver stretto un accordo con Fandango.

La partnership punta a portare sempre più utenti al grande schermo. Con l’arrivo degli streaming, infatti, sono in tanti quelli che preferiscono guardare i film da casa, svuotando di conseguenza le sale.

Presto il biglietto del cinema si comprerà su Facebook. Arriva su smartphone la nuova funzionalità

L’idea, così, è quella di permettere agli appassionati di cinema di acquistare il proprio tagliando sulle pagine ufficiali dei film. Magari dopo aver visto il trailer ufficiale. Questa rivoluzione d’acquisto sarà disponibile sull’app per smartphone. Non sarà necessario, quindi, neanche aprire il proprio computer. Nel caso in cui ci si trovi al pc, la feature reindirizzerà verso il sito della Fandango. Un opzione che già esiste.

Da cellulare, comprare un biglietto sarà più semplice di quanto si possa pensare. Basterà cliccare su un bottone blu – Buy Tickets – che arriverà sulla pagina del film. In pochi secondi, si potrà scegliere scegliere zona, sala e orario in un unico passaggio.
Secondo il New York Times, la sperimentazione è partita per alcuni film e in alcune regioni americane. Piano piano, la nuova funzione dovrebbe diventare di massa. Al momento, quindi, si sta avviando una fase di sperimentazione per capire se il pubblico potrebbe apprezzare la novità.

Presto il biglietto del cinema si comprerà su Facebook. Fandango e il mondo dei social

In realtà, questa non si tratta della prima partnership che Fandango stringe con il mondo dei social. Già qualche tempo fa, la casa di produzione e distribuzione cinematografica ha provato a vendere i biglietti su Snapchat. Pubblicata anche un iMessage app per iOS 10.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»