Non solo Colosseo, Marino: “Nel 2016 Della Valle pronto a nuovi investimenti”

Ci siamo messi d'accordo che nei prossimi giorni ci scambieremo informazioni per corrispondenza- dice il sindaco- e poi inizieremo dei veri e propri progetti di intervento a partire da gennaio 2016".
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

marino e della valle 2 (700 x 466)ROMA – Dopo il Colosseo, il patron della Tod’s, Diego Della Valle, è pronto a nuovi investimenti sul patrimonio culturale e archeologico della Capitale, anche ‘reclutando’ altri mecenati italiani e stranieri. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Roma, Ignazio Marino, dopo aver ricevuto oggi pomeriggio in Campidoglio lo stesso Della Valle.

“Abbiamo parlato dell’impegno che il presidente Della Valle ha messo nel restauro del Colosseo e del fatto che è molto interessato a nuove operazioni nel settore della cultura e dell’arte nella nostra città, e anche a reclutare altri imprenditori della sua statura a livello nazionale e internazionale per dei progetti”, ha detto Marino al termine dell’incontro.

“Ci siamo messi d’accordo che nei prossimi giorni ci scambieremo informazioni per corrispondenza– ha aggiunto il sindaco- e poi inizieremo dei veri e propri progetti di intervento a partire da gennaio 2016″.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»